Torta salata di pancetta, provola e limone

Ingredienti per 5 persone

  • 200 g farina integrale
  • 100 g pangrattato½
  • cucchiaio di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 3 cucchiai olio di semi
  • 5 fette di pancetta al pepe nero Ermes Fontana
  • qb acqua tiepida
  • buccia e succo grattugiata di 1 limone
  • qb rosmarino
  • 1/2 kg provola
  • qb olio evo

Preparazione

In un boule versare la farina, il pangrattato, il sale, il succo del limone e lo zucchero.

Mescolare, aggiungere l’olio e poi il succo di limone e l’acqua a filo mentre si lavora il composto fino a creare un panetto liscio e sodo.

Lasciar riposare l’impasto qualche minuto, poi stenderlo con l’aiuto di un mattarello su della carta da forno dandogli una forma circolare. Ottenere una sfoglia spessa 1 cm.

Tagliare la provola a fettine e con esse ricoprire tutta la sfoglia partendo dal centro lasciando 1 cm di bordo libero. Fare lo stesso con la pancetta.

Piegare i bordi della torta verso l’interno e praticare dei decori con i rebbi di una forchetta.

Guarnire con del rosmarino, buccia di limone grattugiata e dell’olio d’oliva.

Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 200° per 20 minuti.

Sull'autore:

Valentina Scannapieco, classe ’90, project manager, consulente di marketing, coautrice di testi accademici, appassionata di scrittura, stelle, illustrazioni, lucciole, buon cibo e viaggi. Mamma di “Occhi Ovunque” dal 2014, blog custode delle mie disavventure narrate e disegnate, premiato come miglior design nel mondo del food blog italiano. Da allora collabora con brand internazionali, riviste ed editori nazionali, divertendosi con loro a disegnare sogni e sentimenti.